Diasorin ritorna sui suoi passi e mantiene aperta la via ribassista

Inviato da Alessandro Piu il Mar, 23/08/2011 - 15:43
Quotazione: DIASORIN
Ancora una seduta di elevata volatilità per il titolo Diasorin che non riesce a uscire dall'impasse nel quale è precipitato nel corso della prima settimana di agosto. Nelle prime dieci sedute del mese Diasorin ha perso circa un quarto del proprio valore di borsa raggiungendo un minimo, il 9 agosto, a 25,72 euro. La reazione seguente non ha cambiato le carte in tavolo per uno scenario grafico che rimane a rischio di nuovi ribassi. Il dietro front della seduta odierna è significativo in tal senso. Dopo un avvio di contrattazioni positivo, il guadagno del titolo si è esteso fino a 29,47 euro senza riuscire a superare livelli già testati diverse volte. Lo stesso recupero di quota 29 euro non è stato che un evento temporaneo ed è avvenuto, oggi come nelle sessioni precedenti, solo in intraday. Un dato confortante potrebbe essere il superamento della media mobile a 14 giorni, discendente a 28,37 euro ma il ritorno sui minimi di seduta ne stempera fortemente il significato. In buona sostanza il quadro grafico rimane debole e solo il recupero confermato in chiusura di seduta dei 29 euro potrebbe segnalare un cambio di prospettiva. Operativamente possibile credere ancora nello short con ordini di vendita a 28,35 euro e target a 27,46 e 26,66. Chiusura della posizione su recupero di quota 29 euro in chiusura di seduta.
COMMENTA LA NOTIZIA