Diasorin: Morgan Stanley taglia da overweight a equal weight, tp a 28 da 32 euro

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 02/12/2011 - 14:10
Quotazione: DIASORIN
Diasorin maglia nera a Piazza Affari dove segna un calo dell'1,64% a quota 21,63. A pesare sull'andamento del titolo la mossa di Morgan Stanley, che ha ridotto il giudizio sul titolo da overweight a equal weight con taglio del prezzo obiettivo da 32 a 28 euro. Tre le motivazioni fornite dagli analisti alla base del downgrade: aumento della competitività nel settore test sulla Vitamina D, debolezza del mercato dei test in vitro (Ivd) e rischio del paese Italia. Sul lungo termine, il broker è convinto che "gli investitori per il momento si manterranno lontani dal titolo fino all'attenuarsi del vento contrario". Tuttavia Morgan Stanley prevede per il 2012 e per il 2013 ricavi rispettivamente in crescita del 7,6% a 479 milioni di euro e del 9,8% a 526 milioni. L'Ebitda dovrebbe aumentare del 7,4% a 210 milioni nel 2012 mentre il margine è stimato attestarsi al 44%, in calo di 10 punti base rispetto alle previsioni sul 2011. Infine l'Eps è stimato in progresso del 12,8% a 2,17 euro per azione nel 2012 e del 12,5% a 2,44 euro nel 2013.
COMMENTA LA NOTIZIA