1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

DiaSorin, chiuso accordo per portafoglio Elisa: +3% su Eps 2019, titolo vicino a massimi storici

QUOTAZIONI Diasorin
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

DiaSorin sale in cattedra questa mattina a Piazza Affari, dove sta facendo registrare un fra le performance più consistenti dell’intero listino.

Lo sprint al titolo è partito dopo che l’azienda ha annunciato un accordo per l’acquisizione da Siemens Healthcare e sue affiliate (Siemens Healthineers) del portafoglio di immunodiagnostica ELISA, inclusi i contratti di vendita/distribuzione, e delle proprietà intellettuali di tale business.

Secondo la nota della società, sarà pagato un massimo di 47,5 milioni come corrispettivo per l’operazione. Secondo gli analisti informati l’impatto del deal potrebbe essere positivo a livello di EPS, che dovrebbe dunque crescere del +3% al 2019.

In questo quadro il titolo ha risposto bene in Borsa, segnando un rialzo di 3,36 punti a 72,2 euro. Ricordiamo che i massimi storici del titolo (risalenti al 23 giugno scorso) rimangono a portata di mano, in quanto stazionano poco sopra gli attuali prezzi, precisamente a 72,8 euro.