1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Diario di una merchant bank: che pasticcio Citigroup!

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Va di moda tenere un diario. Bridget Jones docet. E Citigroup non è voluta essere da meno. Ma adesso quelle confidenze indiscrete rischiano di essere ricordate come una macchia nera. Un piano per “scuotere” in modo “molto proficuo” il mercato obbligazionario europeo per ridurre la concorrenza e avvicinarlo il più possibile “al meno trasparente mercato Usa”. Ecco quanto emergerebbe in un memo interno della banca d’affari Citigroup e di cui è venuto in possesso un quotidiano inglese. Il prestigioso giornale spiega che il “memorandum” è stato scritto il 20 luglio scorso, due settimane prima dell’operazione del 2 agosto, quando Citigroup sorprese il mercato dei bond europei, vendendo in meno di 2 minuti 11 miliardi di euro di obbligazioni in contanti, per ricomprare mezz’ora dopo 4 miliardi di euro di obbligazioni a prezzi ribassati, guadagnandoci 17 milioni. C’è già chi corre ai ripari. Sull’operazione è infatti in corso una indagine penale in Germania.