DIAMAN SIM: in attesa dell'albo dei consulenti finanziari la società si è cancellata dall'albo delle Sim

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 22/07/2013 - 17:03

DIAMAN SIM, Società indipendente di advisory finanziario per
clienti istituzionali specializzata nell'utilizzo di metodologie
matematico-statistiche, è la prima società di consulenza finanziaria SCF in
Italia ai sensi dell'articolo 18-ter del TUF. DIAMAN SIM, nata come SRL nel
2002, era stata autorizzata al servizio di consulenza in materia di
investimenti in qualità di SIM a maggio del 2009.


"Nel 2008 sembrava che l'unica forma giuridica
autorizzata a svolgere il servizio di consulenza MiFID fosse la SIM - spiega
Daniele Bernardi, Amministratore Delegato di DIAMAN - ma solo successivamente è
uscito l'articolo 18-ter che permette lo svolgimento dell'attività di
consulenza anche a SRL e SPA."


I vertici della società hanno prima chiesto un parere legale
al Dott. Spada di Bird & Bird e poi hanno chiesto un parere anche
all'ufficio vigilanza della Consob che ha risposto positivamente sulla
continuità dell'attività di consulenza anche come SCF, seppure in attesa della
attuazione dell'albo dei consulenti.


"Non appena sarà avviato l'albo dei consulenti, saremo
tra i primi ad iscriverci come società - continua Daniele Bernardi - nel
frattempo continueremo a fornire un servizio con la stessa qualità e
professionalità ai nostri clienti storici, in quanto questo cambio di regime è
solo giuridico, ma ci permetterà di risparmiare molte risorse che potremmo dedicare
allo sviluppo della società".





TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA