1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Di nuovo nervosi i mercati dei bond: all’ombra del Partenone lievita il rischio default -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli aiuti concessi alla Grecia nel pieno della crisi economica erano vincolati a una serie di condizioni, in parte adempiute. Quelle legate alle imposte, sottolineava Proell, non sono state rispettate. E così ha portato a casa il risultato. La Grecia ha ricevuto finora una tranche aiuti di 20 miliardi euro a maggio e un un’altra di nove miliardi a settembre. La terza di altri nove sarà versata appunto a gennaio. L’Austria ha contribuito finora con 600 milioni alla Grecia (450 nella prima tranche del pacchetto complessivo di 20 miliardi e 150 nel secondo di nove). La terza slitterà a 190 milioni, a gennaio.

Le vicissitudini all’ombra del Partenone tengono con il fiato sospeso anche gli altri Paesi della periferia. Basta dare un’occhiata a Lisbona per capire come tira il vento. Secondo gli addetti ai lavori è Portogallo il Paese più fragile della periferia del Vecchio Continente. L’ennesima prova questa mattina. Lisbona ha collocato sul mercato titoli a un anno per 750 milioni di euro, riconoscendo un tasso di interesse in forte rialzo rispetto alle ultime aste. A conferma del fatto che il mercato il rischio-paese è sensibilmente aumentato nelle ultime settimane.