Dexia scivola a Parigi dopo conti peggiori del previsto

Inviato da Redazione il Gio, 26/02/2009 - 10:03
Quotazione: DEXIA
Dexia viene punita sulla Borsa di Parigi per la perdita netta riportata nel 2008 superiore alle previsioni. A circa un'ora dall'avvio delle contrattazioni, in una seduta dominata dagli acquisti, il titolo del gruppo bancario cede il 5% scivolando a 1,63 euro. Questa mattina, Dexia ha annunciato di aver chiuso l'esercizio 2008 con una perdita netta di 3,3 miliardi contro un utile netto di 2,5 miliardi. Il dato è peggiore della previsione fatta dal management a gennaio pari a una perdita di 3 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA
Ruvvedo scrive...
Paola scrive...
Paola scrive...
asqueldaz scrive...