1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dexia, prova di forza con oppositori fusione con Sanpaolo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda di Dexia è pronto ad affrontare gli azionisti (pari al 38% del capitale) che si sono opposti alla fusione con il Sanpaolo Imi bloccando le trattative tra le due compagnie. Pierre Richard, direttore generale di Dexia, si incontrerà con i rappresentanti dei tre azionisti contrari all’operazione, tra cui La finanziaria belga Arcofin, un consorzio di autorità locali e la società di mutua assicurazione Ethias, nell’ultimo tentativo di salvare quella che sarebbe la maggiore fusione transfrontaliera europea tra banche. In Italia anche Sanpaolo Imi deve affrontare l’irritazione di alcuni suoi investitori tra cui la banca spagnola Santander che controlla l’8% del gruppo italiano.