1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Dexia: perdita netta trimestrale balza a 1,54 mld di euro, pesano svalutazioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come largamente previsto dagli analisti internazionali il terzo trimestre dell’operatore franco-belga Dexia termina in decisa perdita. Il colosso finanziario ha registrato un rosso pari a 1,54 miliardi di euro, dato che si raffronta all’utile di 439 mln dell’anno passato. Sul risultato pesano le svalutazioni per complessivi 2,2 miliardi di euro legati alle ripercussioni della recente crisi del credito internazionale. La società ha inoltre annunciato la vendita della divisione bond FSA aad Assured Guaranty per 772 mln di dollari, metà per cassa, metà in azioni.