Dexia Asset Management, firmata la vendita ad un private equity di Hong Kong

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 13/12/2012 - 15:09
Firmato l'accordo per la vendita di Dexia AM. Dopo l'inizio, lo scorso 4 dicembre,  delle trattative esclusive con GCS Capital, private equity basato ad Hong Kong, che acquisterà l'unità del risparmio gestito della banca franco-belga per 380 milioni di euro, arriva dunque l'ok definitivo ad un'operazione che si inserisce nell'ambito del salvataggio dell'istituto, che va avanti dall'ottobre 2011. La transazione è soggetta all'approvazione delle autorità regolatrici, e non avrà impatti significativi sulla capacità di solvenza del gruppo.

COMMENTA LA NOTIZIA