Deutsche Telekom prevede nuovi tagli allo staff

Inviato da Redazione il Lun, 16/09/2002 - 08:03
Il colosso delle telecomunicazioni tedesco Deutsche Telekom prevede di tagliare entro i prossimi 18 mesi migliaia di posti di lavoro nella divisione T-Systems, a causa delle persistenti difficoltà nel reperire risorse finanziarie e ridurre quindi l'elevato indebitamento di gruppo (64,2 miliardi di euro). Una tale politica di tagli non favorirebbe certo l'attuale cancelliere tedesco Gerhard Schroeder, in vista delle elezioni politiche del 22 settembre.
COMMENTA LA NOTIZIA