Deutsche Telekom, Credit Suisse taglia il target a 14 euro per azione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse reitera la raccomandazione “outperform” sulla tedesca Deutsche Telekom, con target price che scende a 14 da 17,5 euro per azione. “I titoli – commentano gli analisti della banca d’affari – sono stati impattati da una serie di notizie negative che li hanno spinti a perdere il 25% da inizio anno e il 5% rispetto al settore delle telecomunicazioni europee. Ci aspettiamo che alcuni di questi fattori negativi possano attenuarsi”.