Deutsche Bank tra le utility europee sceglie Suez, Gdf ed Edp

Inviato da Carlotta Scozzari il Lun, 14/01/2008 - 11:53
Quotazione: GAZ DE FRANCE
Vista la criticità dell'attuale momento di mercato, con annesse preoccupazioni sul cosiddetto credit crunch, sulla crescita europea e sulla possibilità di una recessione negli Stati Uniti, secondo quanto affermano gli analisti di Deutsche Bank in un report che porta la data di oggi, le utility europee sono viste dai più come il settore difensivo per eccellenza contro le fasi di incertezza. Ecco perché nel report gli esperti della banca tedesca hanno selezionato le utility del Vecchio continente da loro considerate come le migliori scommesse difensive del momento, quei titoli cioè che offrono anche un certo upside potenziale rispetto ai target price stimati da Deutsche Bank. Per questo 2008 che ha da poco preso il via agli analisti della banca teutonica piacciono così Suez (rating "buy" con target price a 53 euro), Gdf ("buy" con tp a 46 euro), Edp ("buy" con tp a 5,7 euro), Red Electrica ("buy" con tp a 51 euro) e United Utilities ("buy" con tp a780 pence). "Il settore - concludono da Deutsche Bank - tratta attualmente a 9,7 volte l'Ev/Ebitda atteso per il 2008, un valore storicamente elevato, nonché a un P/E di 17, anch'esso caro rispetto a quella che è la storia recente. Ciò supporta la visione secondo cui il settore delle utility europeo tratta a prezzi pienamente in linea con i fondamentali". Ne consegue l'esigenza di una accurata selezioni di titoli all'interno del comparto.
COMMENTA LA NOTIZIA