Deutsche Bank sotto inchiesta della Bundesbank per perdite nascoste sui derivati (Ft)

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 04/04/2013 - 09:38
Quotazione: DEUTSCHE BANK R
La Bundesbank avrebbe avviato un'inchiesta sulla Deutsche Bank in scia alle accuse secondo cui la maggiore banca tedesca ha tenuto nascosto miliardi di dollari di perdite sui contratti derivati durante la crisi finanziaria, in particolare tra il 2006 e il 2009. Lo ha rivelato il Financial Times, citando fonti anonime. Secondo l'indiscrezione, le perdite potrebbero ammontare fino a 12 miliardi di dollari. Le indagini della banca centrale sono ancora a uno stadio preliminare e alcuni funzionari voleranno a New York la prossima settimana per interrogare alcuni ex dirigenti e impiegati e approfondire la questione. L'inchiesta, non confermata per il momento dalla Bundesbank, apre un nuovo fronte di indagine sulla Deutsche Bank. A fine dicembre, la Sec (la Consob americana) aveva già aperto un fascicolo sulla banca tedesca. Dal canto suo, la Deutsche Bank avrebbe ribadito ieri che le accuse sono infondate e che la vicenda è vecchia di due anni e mezzo e già sotto sottoposta a indagine da parte di uno studio legale incaricato dalla banca stessa.
COMMENTA LA NOTIZIA