Deutsche Bank sigla accordo quadro per l'acquisizione di Sal Oppenheim

Inviato da Redazione il Mer, 28/10/2009 - 17:12
Quotazione: DEUTSCHE BANK R
Deutsche Bank ha siglato un accordo quadro per rilevare il 100% di Sal Oppenheim Group. Lo si apprende da un comunicato dell'istituto tedesco. L'accordo prevede un prezzo di acquisto di 1 miliardo di euro e il mantenimento dell'identità del gruppo in via di acquisizione. Deutsche Bank acquisirà anche Bhf Asset Servicing, di proprietà degli azionisti di Sal. Oppenheim jr. & Cie. Al 30 giugno 2009 Sal Oppenheim aveva asset in gestione per 135 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA