1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Deutsche Bank: rosso di 1,2 miliardi nel III trimestre, pesa svalutazione in Postbank

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestre in rosso per Deutsche Bank. Il colosso bancario tedesco, nel periodo luglio-settembre, ha riportato una perdita di 1,21 miliardi di euro, in frenata rispetto all’utile di 1,38 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno. Il dato è comunque migliore delle attese degli analisti che indicavano un rosso più profondo a 1,52 miliardi di euro. La perfomance di Deutsche Bank è stata pesantemente condizionata dalla maxi svalutazione di 2,3 miliardi legata alla partecipazione in Postbank. Esclusa questa svalutazione, l’utile del gruppo avrebbe raggiunto 1,1 miliardi di euro. I ricavi dalle attività di trading sono calati a 2,9 miliardi dai 3 miliardi di un anno fa. La banca ha confermato il target di un utile pre tasse di 10 miliardi di euro nel 2011.