Deutsche Bank: profitti in calo a sorpresa nel II trimestre causa accantonamenti per spese legali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Corposo calo dei profitti per Deutsche Bank nel secondo trimestre dell’anno. La banca tedesca ha visto l’utile netto attestarsi a 334 mln di euro nei tre mesi tra aprile e giugno, in calo del 49 per cento dai 656 mln di euro dello stesso periodo del 2012. A pesare sono gli accantonamenti per 600 mln di euro legati a spese legali portando così le proprie riserve per spese legati a 3 mld dai 2,4 precedenti. Il consensus era per un utile in aumento a 767,6 mln di euro.