Deutsche Bank: Moody's taglia rating ad 'A3' da 'A2'

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 29/07/2014 - 14:35
Quotazione: DEUTSCHE BANK R
Deutsche Bank incassa la bocciatura di Moody's. Gli analisti hanno abbassato i rating di lungo termine sul debito e sui depositi della banca tedesca a 'A3' da 'A2'. Una decisione, spiegano da Moody's nel report odierno, dettata in particolare "dalla modesta redditività della banca in scia alle spese processuali e ai costi di ristrutturazione, oltre all'elevata dipendenza delle sue attività nei confronti dei mercati finanziari". La revisione del rating della principale banca tedesca da parte di Moody's era iniziata lo scorso 6 maggio.
Stamattina Deutsche Bank ha annunciato di avere chiuso il secondo trimestre con utile netto in calo del 29% a 238 milioni di euro (stime Bloomberg a 545 milioni di euro). L'utile ante imposte è invece salito del 16% a 917 milioni, superando le attese degli analisti ferme a 702 milioni. I ricavi sono scesi del 4% a 7,86 miliardi (consensus a 7,9 miliardi).
Sulla Borsa di Francoforte il titolo Deustche Bank mantiene un andamento positivo e registra un progresso dello 0,52% a 26,8 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA