1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Deutsche Bank: holding cinese HNA diventa il maggiore azionista

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La conglomerata cinese HNA è diventata ufficialmente il principale azionista di Deutsche Bank, dopo aver incrementato la quota nel capitale del colosso tedesco fino a quasi il 10% del capitale. E’ quanto risulta dalla documentazione Usa, che rende noto che la partecipazione è stata alzata al 9,92% attraverso la società C-Quadrat Asset Management LLP, la sussidiaria britannica di C-Quadrat AG.

HNA deteneva in precedenza il 4,76% del gigante bancario tedesco. Il gruppo cinese ha superato così le partecipazioni detenute dalla famiglia reale del Qatar e da BlackRock.

Nessun commento è stato rilasciato al momento né da Deutsche Bank né da HNA o C-Quadrat. Nel mese di febbraio, la banca aveva reagito in questo modo alla notizia relativa all’acquisizione di una quota del 4,76% da parte della conglomerata cinese:

“In linea di principio accogliamo con favore tutti gli investitori che abbiano una visione di lungo periodo“.

HNA aveva in precedenza sottolineato che la sua partecipazione in Deutsche Bank era passiva, ribadendo l’intenzione di mantenere la quota al di sotto della soglia del 10%.

Con sede nella provincia cinese di Hainan, HNA Group ha iniziato a fare business come compagnia aerea attraverso la start up Hainan Airlines, per poi espandersi nei settori alberghiero, del turismo, della logistica, del mercato immobiliare e della finanza. 

Il gruppo è noto per aver rilevato quote in diverse società con sede negli Usa; tra le sue ultime acquisizioni, quella con cui ha acquistato il 25% di Hilton Worldwide Holdings. 

HNA ha fatto parlare molto di sé quest’anno per la decisione di investire al di fuori della Cina, a dispetto dei forti controlli sui capitali lanciati nel paese.

I dirigenti hanno spesso sottolineato come la conglomerata sia solita finanziare le operazioni di takeover attraverso flussi di cassa offshore, in modo da non prelevare cash detenuto in Cina.

Deutsche Bank ha appena completato lo scorso mese un aumento di capitale del valore di 8 miliardi di euro a cui, stando ad alcune fonti, avrebbe partecipato anche HNA.

Stando ai dati compilati da Bloomberg, BlackRock detiene in Deutsche Bank una quota del 5,9%.

Il titolo Deutsche Bank ha guadagnato quest’anno l’8% ed è in rialzo di ben +77% rispetto al minimo testato lo scorso settembre.