1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Deutsche Bank: il governo si smarca da eventuali richieste di aiuto

QUOTAZIONI Deutsche Bank
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In una giornata abbastanza variegata dal punto di vista degli andamenti borsistici il flusso di notizie su Deutsche Bank contribuisce ad aggiungere volatilità ai prezzi del settore bancario. Nel corso del weekend il Wall Street Journal ha pubblicato un’intervista fatta ad alcuni collaboratori di Angela Merkel i quali hanno escluso un intervento del governo a sostegno di Deutsche Bank.

Secondo quanto riportato nel giornale i collaboratori avrebbero definito “inconcepibile” un ingresso dello Stato nel capitale dalla banca tedesca, ribadendo che questo è inoltre vietata dalla normativa sul bail in in vigore nell’Ue. “Deutsche Bank dovrà recuperare i capitali di cui necessita presso il mercato”, si legge nell’articolo.

In questo quadro si spiega l’intenzione del primo istituti tedesco di ridimensionare l’attività negli Stati Uniti. Secondo alcune testate teutoniche il piano strategico di Db consiste in un forte contenimento dei costi, attuabile anche attraverso l’abbandono strategico di alcune aree come gli Usa.

Intanto a Francoforte il titolo guadagna circa lo 0,7% in un contesto dove i titoli bancari europei vengono scambiati in ordine sparso.