1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Derivati: Tesoro, non esiste alcun pericolo per i conti dello Stato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Non esiste alcun pericolo per i conti dello Stato”, così il Tesoro risponde alle indiscrezioni di stampa che questa mattina hanno ventilato per l’Italia un rischio potenziale di 8 miliardi di euro di perdite su contratti derivati stipulati negli anni ’90 per consentire al Paese di trovarsi preparato all’ingresso nell’euro. “È assolutamente priva di ogni fondamento l’ipotesi che la Repubblica Italiana abbia utilizzato i derivati alla fine degli anni Novanta per creare le condizioni richieste per l’entrata nell’euro”, si legga nella lunga nota pubblicata dal ministero dell’Economia.