Denaro sui titoli petroliferi europei

Inviato da Redazione il Mer, 31/03/2004 - 14:32
Si muovono in terreno positivo i titoli petroliferi europei, in attesa che venga ufficializzato quanto trapelato dalla riunione odierna dei membri dell'Opec e cioè che si sia deciso di tagliare la produzione di un milione di barili al giorno, secondo quanto già stabilito lo scorso febbraio. I tagli produttivi dell'Opec potrebbero partire già da domani. Royal Dutch Shell fa registare un incremento dello 0,41% a 39,06 euro, BP sale dello 0,87% a 461 pence, Total viaggia in spolvero dell'1,14% a 150,7 euro e Eni è in rialzo dell'1,52% a 15,56 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA