Denaro sui bancari, ad eccezione di Bnl ed Mps

Inviato da Redazione il Gio, 30/12/2004 - 09:42
Seduta di fine anno generosa per i titoli bancari di piazza Affari. Ad aprire le danze è la Popolare di Verona e Novara in rialzo dello 0,96%, scambiando a quota 15 euro tondi. Avanzano in tandem Banca Intesa (+0,86% a quota 3,53 euro) e Capitalia (+0,81% a quota 3,36 euro). Più defilate SanPaolo Imi (+0,34% a quota 10,56 euro), Antonveneta (+0,26% a 19,44 euro) e Unicredit (+0,02% a quota 4,23 euro). Segno meno invece per Bnl (-0,46% a 2,18 euro) ed Mps (-0,19% a 2,63 euro).
COMMENTA LA NOTIZIA