Delta in picchiata dopo downgrade di Jp Morgan

Inviato da Redazione il Mar, 20/07/2004 - 15:42
Le azioni Delta Air Lines segnano a pochi minuti dall'apertura un calo del 4,2% a 5,69 dollari, dopo che gli analisti di Jp Morgan hanno ridotto il giudizio sul titolo da overweight a neutral in considerazione di un accresciuto rischio di bancarotta per la società. In particolare, in Jp Morgan ritengono che la probabilità di ricorso al Chapter 11 siano ormai pari al 50%.
COMMENTA LA NOTIZIA