1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Delphi contro sindacati e General Motors

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il produttore di componenti per auto Delphi, attualmente in bancarotta, ha chiesto a un tribunale fallimentare di rescindere il contratto di lavoro firmato tra la società e lo United Auto Workers, dopo che il sindacato ha rigettato le ultime richieste di tagli agli stipendi e ai benefits richiesti da Delphi. Contestualmente la società ha anche annunciato di essere in procinto di richiedere alla ex controllante General Motors la chiusura di una serie di contratti non profittevoli. Il titolo General Motors segna attualmente una flessione dell’1,8% a 20,68 dollari.