1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dell, dati e greggio mantengono indici Us negativi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini statunitensi continuano a muoversi al di sotto della linea della parità in una seduta caratterizzata da una serie di indicazioni negative. Ha cominciato Dell nella notte presentando un outlook sul trimestre in corso che ha deluso il mercato, poi nel primo pomeriggio si sono aggiunti dati macroeconomici che hanno segnalato un incremento dell’inflazione alla produzione e un inaspettato calo della fiducia dei consumatori. Infine è tornato a salire, e in maniera consistente, il prezzo del petrolio, ora di nuovo alle soglie dei 60 dollari al barile dopo due sedute consecutive di ribasso. E’ quindi il settore petrolifero il comparto caratterizzato dalla migliore performance, mentre i ribassi più sostenuti riguardano la tecnologia e in particolare i semiconduttori (Sox -1,39%). In questo contesto ha pesato anche un downgrade emesso da Rbc su Intel. Il Nasdaq perde così lo 0,31% a 2287 punti, mentre più contenute sono le flessioni del Dow Jones (11109 punti) e dello S&P (1287 punti), in ribasso rispettivamente dello 0,10 e dello 0,13%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …