Deficit/Pil: Istat, nel 2012 migliora al 2,9%

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 05/04/2013 - 11:48
Il rapporto deficit/Pil complessivamente nel 2012 è migliorato di 0,8 punti percentuali al 2,9% rispetto al dato dell'anno scorso. E' quanto rileva l'Istat nel Conto economico trimestrale delle amministrazioni pubbliche. Nel quarto trimestre 2012 il saldo primario (indebitamento al netto degli interessi passivi) è risultato positivo e pari a 17.900 milioni di euro. L'incidenza dell'avanzo sul Pil è stata del 4,4%, superiore di 1,6 punti percentuali rispetto a quella registrata nel quarto trimestre del 2011.
COMMENTA LA NOTIZIA