1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Decreto Alitalia, Calenda: situazione rimane fragile, termini vendita spostati a fine ottobre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il decreto è molto semplice, spostiamo i termini per la vendita a fine ottobre e spostiamo al 15 dicembre il termine per la restituzione del prestito”. E’ quanto ha reso noto il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, al termine del Cdm, che ha approvato il Def e anche il decreto Alitalia.

“Adesso è necessaria una fase di negoziazione più stretta, questo presuppone che ci sia un governo che esponga il proprio orientamento”.

Calenda ha parlato di una situazione che per Alitalia rimane fragile:

“I commissari hanno ben operato, il prestito ponte è pressochè intatto, comunque la situazione di Alitalia rimane nel lungo periodo fragile”.

Il ministro ha affermato anche che è “giusto” per i potenziali acquirenti che ci sia la “possibilità di interlocuire con il nuovo governo”.