Debutto nel segno degli acquisti (+8%) per Toscana Finanza

Inviato da Redazione il Mer, 21/03/2007 - 11:22
Primi passi a Piazza Affari sotto i migliori auspici per Toscana Finanza, la società specializzata in acquisizione pro-soluto e gestione di crediti di difficile esigibilità che debutta oggi sull'Expandi di Piazza Affari. Dopo i primi minuti di contrattazione il titolo fa segnare un progresso dell'8% a 3,24 euro rispetto ai 3 euro a cui era stata collocata, nella parte bassa della forchetta prevista (2,80-3,50 euro). L'offerta è stata coperta con richieste per oltre 2,5 volte il book. L'offerta di Toscana Finanza riguarda 8,5 milioni di azioni ordinarie, pari al 31,3% del capitale sociale, di cui 7,65 milioni in arrivo da un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione.
COMMENTA LA NOTIZIA