1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Debutto amaro per Anima Holding, titolo giù di oltre il 5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prevalenza delle vendite nel giorno del ritorno a Piazza Affari di Anima. Il titolo del gruppo di risparmio gestito ha esordito oggi facendo subito segnare un calo del 3 per cento per poi accelerare al ribasso a oltre -5% a quota 3,98 euro. Oggi sulle azioni Anima non sarà consentita l’immissione di proposte senza limite di prezzo.
L’OPV di Anima si è conclusa il 10 aprile con domanda pari a circa 5,4 volte il quantitativo di azioni offerte e il prezzo di collocamento è stato fissato a 4,20 euro per azione, nella parte alta della forchetta di prezzo indicata prima dell’inizio dell’offerta dalla società e che andava da 3,5 a 4,5 euro, per una valorizzazione di 1,259 miliardi di euro.