1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

La debolezza di Wall Street non frena Piazza Affari -2-

QUOTAZIONI Tenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Buona performance del settore oil: Tenaris è avanzata del 2,35% a 14,38 euro, Saipem del 3,53% a 25,49 euro (miglior titolo del Ftse Mib), Eni dell’1,36% a 14,91 euro. Pirelli (+0,79% a 0,444 euro) ha sfruttato la scia della tedesca Continental che ha rivisto al rialzo le stime sull’intero 2010. Mediaset è scivolata nelle ultime posizioni del paniere principale con i dubbi degli investitori sui risultati di fine anno di Mediaset Premium. Il titolo del gruppo di Cologno Monzese ha lasciato sul parterre l’1,44% a 4,44 euro.

Il titolo Fiat ha segnato un progresso dello 0,43% a 8,21 euro. Ieri sera alle 18 il ministero dei Trasporti ha comunicato i dati delle immatricolazioni di auto in Italia che hanno registrato a giugno un ribasso del 19,1%. Le auto nuove targate Fiat messe in circolazione sono state il 27,5% in meno rispetto a giugno 2009, con una quota di mercato che si è attestata al 30,4%, in leggero miglioramento sul 29,84% di maggio.