1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

La debolezza delle banche manda in rosso Piazza Affari, attesa per Bernanke e dati Usa -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli investitori sono in attesa di alcune indicazioni macro in arrivo dagli Stati Uniti: le vendite di case esistenti dovrebbero mostrare a settembre un rialzo del 3,60% dopo il precedente +7,60%, mentre l’attività manifatturiera di Dallas di ottobre è vista in miglioramento a -8 punti dai -17,7 punti di settembre. Infine occhi puntati sul discorso di Ben Bernanke “per cercare di ottenere qualsiasi indizio sull’entità e le modalità di un nuovo piano di quantitative easing che sembrerebbe ormai sicuro”, fanno notare gli economisti di Mps Capital Services. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,35% a 21.462 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,24% a quota 22.033.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …