1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

La debolezza delle banche manda in rosso Piazza Affari, attesa per Bernanke e dati Usa -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli investitori sono in attesa di alcune indicazioni macro in arrivo dagli Stati Uniti: le vendite di case esistenti dovrebbero mostrare a settembre un rialzo del 3,60% dopo il precedente +7,60%, mentre l’attività manifatturiera di Dallas di ottobre è vista in miglioramento a -8 punti dai -17,7 punti di settembre. Infine occhi puntati sul discorso di Ben Bernanke “per cercare di ottenere qualsiasi indizio sull’entità e le modalità di un nuovo piano di quantitative easing che sembrerebbe ormai sicuro”, fanno notare gli economisti di Mps Capital Services. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,35% a 21.462 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,24% a quota 22.033.