Debolezza dei petroliferi, Saipem peggiore sul Mib30

Inviato da Redazione il Mar, 13/07/2004 - 16:55
Quotazione: ENI
Vanno male i titoli del settore petrolifero in tutta Europa, a seguito del calo nelle quotazioni del petrolio e anche Eni e Saipem subiscono la stessa sorte. Eni è in ribasso dello 0, 57% a 16,65 euro mentre Saipem è il peggiore titolo sul Mib30 con un arretamento dell'1,25% a 7,56 euro. La debolezza dei titoli petroliferi è sottolineata anche dalla scarsità di volumi trattati, appena 9,5 milioni di azioni per Eni contro una media mensile giornaliera di 21,5 e solo 1,3 milioni per Saipem contro una media a trenta giorni di 4,8 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA