Debole sul finale la coppia Enel-Eni

Inviato da Redazione il Mar, 10/02/2004 - 16:45
Quotazione: ENEL
Quotazione: ENI
Sul finale di seduta, scivolano intorno ai valori minimi di giornata i due titoli energetici tra i più pesanti a livello di capitalizzazione del listino del Mib30, Eni e Enel. Infatti, il titolo della società operante nel settore petrolifero cede lo 0,78% a 15 euro tonde, mentre il titolo del colosso elettrico italiano lascia sul terreno lo 0,80% a 5,85 euro. Secondo indiscrezioni, Deutsche Bank-Cdc avrebbe inviato all'a.d. di enel, Paolo Scaroni, e agli adviser una lettera di aggiornamento dell'offerta per il patrimonio immobiliare di Enel in cui si impegna ad accettare le ultime condizioni negoziate con la compagnia e formalizzare entro i prossimi giorni un'offerta definitiva vera e propria.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
speriamochemelacavo scrive...
almagesto scrive...