1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Debiti P.A.: Governo, oggi modificati gli obiettivi di finanza pubblica. Primo step per il rimborso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Primi passi del Governo per dare seguito alla possibilità aperta nei giorni scorsi dalla Commissione Europea di pagare di debiti contratti dalla P.A. alle aziende italiane da parte dello Stato. In tal senso, il ministro dell’Economia Vittorio Grilli ha comunicato che oggi l’esecutivo ha modificato gli obiettivi di finanza pubblica “per creare gli spazi necessari per lo stadio due”.

La manovra prevista dall’esecutivo per il rimborso di una parte dei crediti vantati dalle imprese nei confronti della pubblica amministrazione si baserà infatti su due tappe. “Questo sarà un decreto legge che determinerà le forme, le modalità per attuare questa accelerazione dei pagamenti”, ha dichiarato Grilli, ricordando che “la prima tappa è una relazione al Parlamento sulla modifica dei saldi e speriamo che il Parlamento dia un parere positivo in tempi brevi. Non appena la avremo, possiamo approvare immediatamente, noi o il futuro Governo, il decreto”.