1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

DeAWM rafforza il wealth management italiano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Deutsche Asset & Wealth Management – divisione di gestione patrimoniale del gruppo Deutsche Bank – rafforza il team italiano di Wealth Management con l’ingresso di Federico Scrocco, che proviene da Merrill Lynch e porta con sè un gruppo di professionisti. Scrocco avrà la responsabilità della Key Clients Unit della divisione e riporterà a Luca Caramaschi, responsabile Wealth Management Italia di DeAWM.
Federico Scrocco, in Deutsche Bank dal 1° agosto 2014, si occuperà di sviluppare ulteriormente le attività della struttura che offre servizi di consulenza patrimoniale a clientela privata di fascia elevata e a istituzioni, attraverso i sette uffici dislocati sul territorio italiano. Si focalizzerà sulla clientela con disponibilità superiori ai 70 milioni di euro.  

Scrocco ha ricoperto negli anni ruoli di responsabilità nell’asset management, nel capital markets e nel private banking di primari gruppi bancari internazionali.

“E’ con piacere che do il benvenuto a Federico e alla sua squadra nel nostro Istituto – ha dichiarato Flavio Valeri, chief country officer di Deutsche Bank in Italia – L’Italia rappresenta il primo mercato europeo per il gruppo, dopo la Germania, ed è nostro costante obiettivo consolidare il posizionamento nel Paese. A questo risponde la volontà di ampliare la divisione DeAWM”.  

Luca Caramaschi, nel congratularsi con Federico Scrocco e la sua squadra per il loro ingresso in Deutsche Bank, ha così commentato: “Il rafforzamento della nostra struttura, con professionisti dall’elevata esperienza, ci consente di sviluppare ulteriormente la capacità di offrire servizi sofisticati alla nostra clientela e di distinguerci sempre più come punto di riferimento del settore”.