DeA: Pelliccioli, prezzo acquisizione 53,5% Magnolia coerente con multipli settore

Inviato da Micaela Osella il Mer, 10/01/2007 - 14:58
Dopo interminabili trattative Giorgio Gori, fondatore e numero uno di Magnolia, e Lorenzo Pelliccioli, amministratore delegato di De Agostini hanno tratto il dado. De Agostini ha infatti acquistato il controllo di Magnolia ,rilevando una partecipazione pari a circa il 53,5% del capitale socieale. Ma sul prezzo cui è avvenuta l'operazione è stato mantenuto il massimo riserbo. Pelliccioli, ad di De Agostini, interpellato dai giornalisti durante la conferenza stampa di presentazione dell'operazione, ha glissato dicendo che il prezzo del deal "è coerente con i multipli del settore". "In genere - ha proseguito - noi investiamo dove pensiamo che ci sia la possibilità di creazione di valore e per Magnolia si tratta di un'azienda con risultati in crescita e relativamente giovane".
COMMENTA LA NOTIZIA