1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

DeA: Drago, “La partecipazione in Generali è solo di carattere finanziario”

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2007 è l’anno degli investimenti per De Agostini. Un nuovo capitolo si è aperto nella storia del gruppo editoriale con DeA capital e IDeA, ma più in generale con la finanza organizzata che include anche la recente partecipazione in Generali. De Agostini infatti detiene la quota del 2% della compagnia triestina. “Il gruppo Generali, che è uno dei più importanti in Italia, riteniamo abbia un buon potenziale di crescita e quindi di valorizzazione”, illustra così Marco Drago, presidente di De Agostini, le motivazioni che hanno spinto l’operazione finanziaria, in un passaggio dell’intervista rilasciata a Il Mondo. “Io credo che la quota nella compagnia triestina rientri perfettamente in una logica di ripartizione di asset complessivi di De Agostini”, continua Drago.