1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

De’Longhi: utile netto I sem. cresce a 32,3 milioni, salgono del 9,4% i ricavi

QUOTAZIONI De'longhi
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

De’Longhi ha archiviato il primo semestre con un utile netto in crescita a 32,3 milioni di euro rispetto ai 30,3 milioni dell’analogo periodo dell’anno scorso. In aumento del 9,4% i ricavi che si sono attestati a 644,4 milioni contro i 589 milioni di un anno fa. L’Ebitda, prima delle componenti non ricorrenti (negative per 7,9 milioni), è passato da 72,2 milioni a 82,2 milioni. Analogamente, sono positivi i dati dell’Ebit adjusted (prima degli oneri non ricorrenti), in crescita da 58 milioni a 66,1 milioni. A livello patrimoniale, la posizione finanziaria netta, positiva, migliora di 17,4 milioni nei dodici mesi, portandosi a 75,2 milioni da 57,8 milioni al 30 giugno 2011.Il gruppo mantiene prospettive positive anche per la seconda parte dell’esercizio in corso, in virtù della continua crescita nelle principali categorie di prodotto, del proprio posizionamento competitivo e dell’esposizione ai mercati emergenti.