1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

De Benedetti tuona contro il nuovo colosso bancario: “Da Uni-Capitalia nessun vantaggio”

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le recenti aggregazioni bancarie vanno giudicate per il beneficio che apportano ai cittadini, ai clienti e ai risparmiatori. E Carlo De Benedetti per il momento è scettico. “Vantaggi io non ne vedo. Creeranno valore per gli azionisti? Può darsi ma la valutazione andrà fatta in 10 anni. Certo Unicredit può ben dire di aver creato valore dalla trasformazione dell’originario Credito Italiano”. Fatti salvi i rapporti di stima personale per Giovanni Bazoli, Corrado Passera e Alessandro Profumo, il presidente della Cir è molto critico sulle aggregazioni finanziarie a se stesse che lasciano spazio a “operazioni politiche o di potere”.