1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

De Agostini, utile netto 2004 in crescita del 182%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Balza a 137 milioni l’utile netto del gruppo De Agostini nel 2004 rispetto ai 49 milioni del 2003 (+182%). I ricavi si sono attestati a 5,668 miliardi (+10,6%), mentre il margine operativo è salito a 521 milioni (10,4%). Al 31 dicembre scorso la posizione finanziaria aveva un saldo negativo per 515 milioni da -1,404 miliardi. Antonio Belloni, attuale ad di De Agostini, lascerà il suo incarico, ma resterà resterà come vice presidente della holding e presidente del Toro. “Con il raggiungimento degli obiettivi di diversificazione delle attività si è chiuso un altro capitolo di straordinario successo nella storia del Gruppo. I risultati ottenuti nel 2004”, ha dichiarato Marco Drago, presidente di De Agostini, “confermano pienamente l’efficacia delle linee d’azione perseguite, con riferimento sia ai settori nei quali si è investito, sia alle operazioni di ottimizzazione che in parallelo sono state portate a termine. Ne risulta oggi un gruppo estremamente solido sul piano patrimoniale e finanziario che controlla delle partecipazioni industriali con redditività elevate e cash flow significativi. Tali risultati ci permettono di essere in forte anticipo rispetto agli obiettivi generali di piano in termini di miglioramento della redditività e soprattutto di riduzione dell’esposizione finanziaria”.