De Agostini fa rotta verso l'Isola dei Famosi

Inviato da Maurizio Cappelletti il Mar, 31/10/2006 - 09:33
Il gruppo De Agostini sembra ormai vicino all'acquisizione di Magnolia, la società di produzione televisiva fondata nel 2001 da Giorgio Gori, che si è ritagliata un ruolo di primo piano nello scenario televisivo italiano grazie alla realizzazione di format di successo come "L'Isola dei famosi". Le trattative sarebbero entrate ora nella fase decisiva, tanto che la partita potrebbe chiudersi nelle prossime settimane. Da Novara nessuno si spinge oltre un laconico 'no comment', senza conferme né smentite, ma secondo fonti vicine alla vicenda le linee di massima dell'intesa sarebbero già state definite. Per Gori si profilerebbe un incarico di direttore generale di tutte le attività multimediali della De Agostini. In Spagna il gruppo di Novara ha già acquisito nel 2003 l'emittente tv Antena 3, ma in Italia il vertice ha sempre smentito ogni interesse sia per La7 sia, più in generale, per qualsiasi ipotesi di "terzo polo" alternativo a Rai e Mediaset. Tanto più dopo la riforma del sistema radiotelevisivo, "troppo moderata e poco incisiva", secondo l'amministratore delegato Lorenzo Pellicioli.
COMMENTA LA NOTIZIA