Dax, sopra 6.900 punti continua la corsa senza sosta

Inviato da Riccardo Designori il Ven, 03/12/2010 - 11:06
Quotazione: DAX FUT
Continua inesorabile la marcia trionfale del Dax. Il listino tedesco beneficia della solidità del suo sistema economico e gli investitori premiano questo elemento a discapito delle incertezze di molti altri paesi. Un elemento di traino è indubbiamente rappresentato dalla vivacità delle imprese teutoniche in termini di export. La Germania è uno dei pochi paesi del Vecchio Continente ad avere una bilancia commerciale positiva. Da un punto di vista tecnico il cedimento della trendline rialzista di breve termine ottenuta con i minimi del 20 ottobre e del 12 novembre è stata prontamente recuperata grazie ai rialzi messi in carniere negli ultimi due giorni. In particolar modo il listino ha oltrepassato ieri, confermandolo in chiusura, le resistenze di area 6.900 punti rappresentate dai top di periodo del 22 e 29 novembre. A questo punto l'allungo verso i primi target a 7.100 punti, area ove si avrebbe il primo punto di arrivo dell'estensione del triangolo disegnato a cavallo di febbraio e ottobre e oltrepassato al rialzo lo scorso 13 ottobre, sembra inevitabile. L'estensione completa ha come obiettivo i 7.250 punti, valori che non sono scambiati dal maggio 2008. Operativamente si può sfruttare la forza in atto con acquisti a 6.915 punti, stop a 6.830 punti e per l'appunto target a 7.100 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA
karl1 scrive...
alcio scrive...
natoieri scrive...