Dax cede quota 6300 e accelera verso nuovi minimi

Inviato da Marco Berton il Ven, 06/08/2010 - 14:41
Accelerazione ribassista per l'indice tedesco che dopo i deludenti dati sul mercato del lavoro statunitense ha ceduto di schianto i minimi odierni a 6340 punti violando rapidamente anche il supporto statico e psicologico posizionato a quota 6300. A livello tecnico attenzione ora al supporto posizionato a 6260 punti sotto sui le quotazioni potrebbero estendersi in direzione dei 6240 e poi dei 6210 punti. La pressione ribassista sarà allentata solamente su rapido recupero dei 6300 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA