Il dato Us delle vendite di case esistenti non sveglia Piazza Affari

Inviato da Redazione il Lun, 25/10/2010 - 16:04
Il dato americano delle vendite di case esistenti a settembre non ha svegliato Piazza Affari. Il Ftse Mib segna un ribasso dello 0,30% a 21.470 punti. Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti a settembre hanno mostrato un progresso del 10% a 4,53 milioni. Il dato è superiore alle attese che indicavano +4,1%. Sui mercati pesano i timori sulla solidità del sistema finanziario. Si temono annunci di capitale da parte delle banche.
COMMENTA LA NOTIZIA