Il dato sulla fiducia spinge Wall Street

Inviato da Redazione il Mer, 28/07/2004 - 08:34
L'indice statunitense delle blue chip si è riaffacciato sopra a quota 10mila punti grazie soprattutto al buon dato sulla fiducia dei consumatori e ad alcuni utili societari trimestrali che hanno battuto le attese degli analisti. Il Dow Jones ha terminato in spolvero dell'1,24% a 10,085.14 punti, mentre il Nasdaq Composite Index ha chiuso a 1.869,1 punti (+1,64%). Nel mese di luglio l'indice di fiducia del Conference Board ha raggiunto i 106,1 punti, superando nettamente le stime degli analisti che prevedevano il dato attestarsi a quota 102, di poco variato dai 101,9 punti registrati in giugno.
COMMENTA LA NOTIZIA