Dato sul lavoro Us deprime Piazza Affari

Inviato da Redazione il Ven, 03/12/2004 - 15:14
Scivola sui minimi di seduta il listino milanese a seguito del deludente dato Us sui nuovi occupati a novembre che si sono attestati a 112 mila rispetto ad attese per 198 mila unità. Il Mibtel è passato in negativo (-0,06% a 22.632 punti) sui minimi di seduta, perdite più marcate per l'S&P/Mib che lascia sul terreno lo 0,18% a 29.914 punti su cui pesano le performance negative di Eni ed Enel.
COMMENTA LA NOTIZIA