1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

I dati Usa spingono il FtseMib oltre 19.800 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelera al rialzo il FtseMib dopo la pubblicazione dei dati macro Usa relativi al Pil e ai consumi delle famiglie. Oltrepassate le resistenze comprese tra 19.810/19.820 il paniere di piazza Affari sembra orientato ad accelerare. Le incognite legate all’allungo sono la presenza di un piccolo gap down lasciato a quota 19.930 lo scorso 23 agosto e il discorso che Bernanke inizierà alle 16 ore italiane. Nonostante queste incertezze, chi volesse mettersi long potrebbe entrare in prossimità di 19.820, stop in caso di rottura del valore iniziale pre dato (19.670 punti) e target 20.190 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUMENTO DI CAPITALE

Carraro: offerta in opzione, sottoscritto il 99,684%

A conclusione dell’offerta in opzione nell’ambito dell’aumento di capitale, Carraro ha annunciato che sono stati esercitati 43.225.974 diritti per la sottoscrizione di 33.620.202 azioni, pari al 99,684% del totale.

Il controvalore complessivo è d…

BANCHE ITALIA

Veneto Banca: Cda chiede intervento Atlante per ricapitalizzazione

Oggi il Cda di Veneto Banca “ha riaffermato – si legge in una nota diffusa dall’istituto – la propria piena fiducia nella prospettiva dell’aggregazione con Banca Popolare di Vicenza come condizione per il rilancio delle due banche, importante per lo …

MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

MACRO

Stati Uniti: fiducia dei consumatori a 97,1 punti a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia dei consumatori elaborato dall’Università del Michigan si è attestato a 97,1 punti, dai 97 di aprile. Nella stima flash il dato era risultato pari a 97,7 punti.