Dati Us: Capitalia, dato odierno inflazione (Pce) come da attese

Inviato da Redazione il Gio, 31/03/2005 - 17:50
Il Personal consumption exenditure (Pce) index americano, un deflattore dei prezzi usato dalla Federal Reserve come indice di riferimento per monitorare l'inflazione, non ha rinfocolato le attese di inflazione che erano salite a galla nei mesi scorsi. Sia il dato globale (+2,3%) sia quello core (+1,6% ) sono risultati infatti in linea con le attese. "Coloro che avevano scommesso su un nuovo dato allarmante sui prezzi sono stati delusi" ha commentato l'economista di Capitalia Alessandra Balbo. "Le pressioni inflattive restano, ma sembrano essere minori di quello che ci si attendeva dopo questo dato. La Fed dovrebbe continuare con il suo cammino al rialzo nei tassi d'interessi ma senza strappi da 50 punti base come ipotizzato da qualcuno. Almeno fino a quando le cosa resteranno così".
COMMENTA LA NOTIZIA