1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dati Us: analisti, rallentamento economia Us confinato a marzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Tenendo conto anche delle revisioni al rialzo di febbraio e
marzo, il dato di oggi sull’occupazione Us rappresenta un elemento importante a favore della tesi di una fase di rallentamento dell’economia confinata al solo mese di marzo. Infatti nel primo trimestre del 2005 il dato ha replicato l’andamento del quarto trimestre del 2004 in termini di media di posti di lavoro creati, pari a 190mila unità”. Così si esprimono gli analisti di un ufficio studi contattato da Finanza.com in merito al sorprendente incremento dei nonfarm payrolls comunicato oggi dal Dipartimento del lavoro statunitense. “Le aspettative sui Fed funds per fine anno si sono spostate dal 3,5 al 3,75% – hanno proseguito gli analisti – ma la perdurante divergenza tra dati consuntivi e
prospettici ci induce ad essere cauti nel rivedere l’ipotesi base di
arresto della fase di rialzo dei tassi da parte della Fed nel secondo
semestre dell’anno”.